SHALOM
mensile ebraico d'informazione e cultura
www.Shalom.it

Novembre 2008
In questo numero...
Primo piano
Anche uno Stato laico può avere valori religiosi

Esclusiva intervista al ministro degli Esteri Franco Frattini: ci sono i fondi europei per finanziare i viaggi studio nei luoghi della Memoria

GIACOMO KAHN

 
Primo piano
Italiani: razzisti “brava gente”?

Dalla legislazione razziale degli anni ’30, al razzismo contro i meridionali degli anni '60, alla xenofobia verso gli stranieri degli anni 2000. Esiste una predisposizione della società italiana ad escludere l’altro?

GADI LUZZATTO VOGHERA

 
Primo piano
Il trionfo del politicamente scorretto

Crescono in Italia molte e diverse forme di razzismo, ma pochi si indignano e si scandalizzano

ENZO CAMPELLI

 
Primo piano
Il pregiudizio antiebraico a 70 anni dalle leggi razziali

L’analisi di Adriana Goldstaub, responsabile dell’Archivio del Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea: “E’ preoccupante il clima culturale del Paese”

LIA TAGLIACOZZO

 

E inoltre...
Israele
Elezioni: attenti al pericolo di demonizzare il futuro premier

Tzipi Livni, Bibi Netanyahu e Ehud Barak sono tutti legittimati a poter guidare il nuovo governo di Israele

FIAMMA NIRENSTEIN


Israele
Shas: l Shas: l'ago della bilancia di una politica sempre più in crisi

Il partito religioso, guidato dall'anziano Ovadia Yosef, ha negato l'appoggio a Tzipi Livni, per ragioni ideologiche ma forse anche economiche

RENATO COEN



Italia
Le rivelazioni di Cossiga Le rivelazioni di Cossiga

Negli anni ’70 un accordo segreto con Arafat per controllare le azioni terroristiche in Italia. Lo ha confidato l’ex Presidente della Repubblica al giornale israeliano Yedioth Ahronoth

DIMITRI BUFFA


Italia
Su Pio XII e certe polemiche di ritorno Su Pio XII e certe polemiche di ritorno

Un corretto e paritetico dialogo tra ebraismo e cristianesimo si deve realizzare senza pre-condizioni e su un piano di reciprocità

CLAUDIO VERCELLI



Libri
Grande successo del primo Festival della letteratura ebraica Grande successo del primo Festival della letteratura ebraica

La kermesse romana è stata seguita da migliaia di appassionati. Trecento gli inediti letterari pervenuti, su tutti ha vinto ‘Una cosa da niente’ di Mario Pacifici

 


Cinema
Quella strana dimenticanza del film Exodus Quella strana dimenticanza del film Exodus

Nella lunga carriera cinematografica di Paul Newman, recentemente scomparso, tutti hanno omesso il personaggio che lo rese celebre, l’ebreo combattente della Haganà

ANGELO PEZZANA