SHALOM
mensile ebraico d'informazione e cultura
www.Shalom.it

Marzo 2009
IN QUESTO NUMERO...
INCHIESTA
L L'ebraico: elemento irrinunciabile della nostra identitā

‘Leshon ha-qodesh’, lingua santa, che il resto del mondo ha perso il merito di parlare
M. A. 


INCHIESTA
Freud, l Freud, l'ebraico e il sogno dell'esperanto

La rinascita dell’ebraico ha significato di fatto la progressiva scomparsa dell’yiddish e del ladino

DAVID MEGHNAGI 



INCHIESTA
Da Abramo a Ephraim Kishon

La rinascita dell’ebraico è merito di Eliezer Ben Yehuda che ento anni fa riportò in vita l’idioma che parlavano i nostri Padri
PAOLA ABBINA

 


INCHIESTA
La banalitā dello studio
Incontro con lo scrittore Erri De Luca che spiega
il suo particolare amore per la lingua ebraica

LIA TAGLIACOZZO


E inoltre...
MEDIO ORIENTE
Le buone illusioni degli occidentali
Guardiamo alle incognite e alle minacce che vengono dal Medio Oriente inseguendo una politica del dialogo anche con chi il dialogo non lo cerca
FIAMMA NIRENSTEIN
 
ISRAELE
Due Stati due popoli: una prospettiva che sembra allontanarsi
Il Governo che Netanyahu tenta di formare comprenderebbe partiti storicamente contrari a qualsiasi accordo di pace
RENATO COEN
 
MEDIO ORIENTE
La bomba nucleare iraniana č solo una questione di tempo
Un attacco preventivo israeliano è possibile ma vi sono difficoltà politiche e logistico militari. La minaccia di Teheran è la più difficile sfida alla sopravvivenza dello Stato ebraico
EMANUELE OTTOLENGHI
 
TELEVISIONE
Grande Fratello, piccoli israeliani

Anche nella tv israeliana spopola il reality dei reclusi nella casa
Con ogni probabilità George Orwell, si starà rivoltando nella tomba.

ARIEL VITERBO 

 
LIBRI
Emancipazione e modernitā, tra sfida e pericoli di assimilazione

Sugli influssi prodotti dalla diaspora risponde un complesso e articolato saggio di Anna Foa ‘Storia degli ebrei nel Novecento’

CLAUDIO VERCELLI

 
LIBRI
L'integrazione e la difesa della propria identitā

Uscito l’ultimo saggio di Saul Meghnagi “Un luogo nell’anima”

La globalizzazione è il fenomeno che ha caratterizzato il XX secolo, particolarmente dopo la caduta del muro di Berlino. 

D.A.T.