SHALOM
mensile ebraico d'informazione e cultura
www.Shalom.it

Settembre 2009 - Tishri 5770
Ed Inoltre ...
Israele
Il difficile rapporto tra democrazia e mondo dei haredim Il difficile rapporto tra democrazia e mondo dei haredim
Recenti avvenimenti di cronaca hanno riproposto l’irrisolto problema di una grande minoranza che rifiuta le leggi dello stato e non si presta al servizio militare.
di SERGIO I. MINERBI


Editoriale
L’impossibile tentativo di sradicare la storia ebraica da Gerusalemme L’impossibile tentativo di sradicare la storia ebraica da Gerusalemme

Esiste un negazionismo palestinese che nega la millenaria presenza degli ebrei sulla spianata del tempio.

Fiamma Nirenstein



Medio Oriente
Tripoli si rifiuta di estradare Osama Al Zomar, responsabile dell’attentato alla Sinagoga di Roma

La Comunità ebraica vuole conoscere quali accordi vi sono stati tra italia e Libia e chiede chiarezza sul più grave atto di antisemitismo del dopoguerra.

MARCO DELLA PERGOLA



Israele
Israele e palestinesi: su cosa si discute?

Sono molti gli argomenti del negoziato che prosegue stancamente. il primo problema da risolvere sono i profughi.

SERGIO I. MINERBI



Commento
Allarme antisemitismo in Gran Bretagna Allarme antisemitismo in Gran Bretagna

Nei primi sei mesi del 2009, il numero di incidenti di natura antisemita è stato il più alto in assoluto dal 1984.
E’ un anno che ci ha regalato una nuova accusa del sangue, la legittimazione strisciante del paragone tra Israele e i nazisti, e un nuovo, virulento e crescente antisemitismo nel cuore dell’Europa democratica, prospera e pacifica.

Il Commento di EmanueLe Ottolenghi



Intervista
Difendiamo Israele, unica democrazia del Medioriente

Sviluppare amicizia e riconoscenza nei confronti del popolo e dello stato di israele sono gli scopi principali dell’associazione parlamentare italia-israele, presieduta dall’onorevole Enrico Pianetta

 a cura di FRANCESCA BOLINO



Intervista
Ho trentanove obiettivi prioritari da realizzare

Piero marrazzo, presidente della regione lazio, spiega ai lettori di shalom il suo impegno tra futuro e memoria del passato

A CURA DI GIACOMO KAHN



In questo Numero
Copertina
La famiglia è unita intorno alla tavola

Esiste un legame fortissimo tra alimentazione e tradizioni e questo vale sia per chi mangia matzà che per chi mangia colombe e panettoni.

La cucina e la tavola sono divenuti uno spazio dove si mangia ma si parla anche, si comunica e si litiga. E anche se oggi si impara tutto su internet o alla televisione il cibo quale luogo di incontro di gusti e di saperi resiste all’usura dei tempi.

LIA TAGLIACOZZO
 
Copertina
A torto o a ragione, il cibo è il momento fondamentale delle feste
Il seder di rosh ha shanà così come la cena per prendere digiuno o come il seder di Pesach rappresentano un’occasione di riunione familiare.
PAOLA ABBINA
 
Copertina
Arrivano le feste, inizia la grande abbuffata

I consigli della dietista per non ingrassare… troppo. attenzione, spiega sabrina coen, la cucina romana è un eccesso di calorie.

A settembre si festeggia, eccome. Rosh Ha Shanà, Kippur, Succot, con in mezzo alcuni shabbatot, ci mettono tutti a sedere con coltello e forchetta in mano. La tavola si allunga per far spazio a parenti e amici. Nonne, mamme e zie inondano la sala da pranzo con piattoni e piattini.
FABIO PERUGIA