SHALOM
mensile ebraico d'informazione e cultura
www.Shalom.it

Ed inoltre ...
In Copertina
Una visita al di sopra di ogni aspettativa Una visita al di sopra di ogni aspettativa

E' fondamentale proseguire nel dialogo senza rinunciare ai nostri princìpi.
di RAV SHEAR YASHUV COHEN



L'Intervista
Io, inguaribile ottimista Io, inguaribile ottimista
I rapporti con il Pontefice, la politica, i sogni,
le speranze, i ricordi nell’esclusiva intervista
al Presidente dello Stato di Israele Shimon Peres


In Copertina
La doppia sfida La doppia sfida
Ebraismo e Cristianesimo devono confrontarsi con le incognite del dialogo.
di ARRIGO LEVI


In Copertina
Un incontro nel segno della chiarezza e dell’amicizia Un incontro nel segno della chiarezza e dell’amicizia
Da Papa Ratzinger, più che le emozioni, ci si aspettano i ragionamenti
e la sistemazione teorica delle questioni aperte.
di GAD LERNER


In Copertina
Un passo avanti per il bene di tutti Un passo avanti per il bene di tutti
La visita di Benedetto XVI ricorda quella di Giovanni Paolo II,
pontefici che ho avuto l’onore di conoscere personalmente.
di CLEMENTE JACKY MIMUN


L'Editoriale
Quel sapore dolce e amaro per una parola mancata Quel sapore dolce e amaro per una parola mancata
Dall’incontro in sinagoga ho tratto due sensazioni contrapposte, una positiva e una negativa.
di FIAMMA NIRENSTEIN


Commento
Un giudizio positivo su una visita che si preannunciava molto difficile Un giudizio positivo su una visita che si preannunciava molto difficile
La comune consapevolezza che il dialogo può proseguire
conservando le rispettive differenze.
di SERGIO I. MINERBI


In Copertina
In Copertina
Guardo con fiducia al futuro delle relazioni ebraico-cristiane
Sappiamo di avere visioni teologiche comuni e diverse eppure sappiamo di essere fratelli.
Fratelli riuniti perché desiderosi di ritrovarsi, consapevoli certo di una lunga storia di incomprensioni, e al tempo stesso bisognosi di incontrarsi per continuare un cam mino intrapreso e irreversibile.
del Cardinale Segretario di Stato
TARCISIO BERTONE
 
In Copertina
Roma ebraica: un simbolo di apertura e di disponibilità, ma senza compromessi
Simbolico per il suo significato e per la forza evocativa il canto anì maamin.
di RICCARDO DI SEGNI
 
In Copertina
L’orgoglio di essere noi stessi
L’incontro con Benedetto XVI non può cambiare il passato, ma può gettare le basi per costruire insieme progetti comuni. Ora ci attende un’altra sfida. Non possiamo cambiare il passato, il cui peso di responsabilità e di sofferenze non vogliamo dimenticare, ma possiamo cambiare il presente e soprattutto progettare il futuro.
di RICCARDO PACIFICI
 
In Copertina
Grazie
Il 17 gennaio 2010 è stato un giorno straordinario.
di GIACOMO KAHN