SHALOM
mensile ebraico d'informazione e cultura
www.Shalom.it

Ed inoltre ...
L'Editoriale
Dalla speranza alla preoccupazione Dalla speranza alla preoccupazione
Con l’annuncio dell’accordo tra Fatah e Hamas, si aprono nuovi scenari per nulla rassicuranti. Come verranno risolte le contraddizioni tra le due fazioni? Il governo palestinese unitario sceglierà la via della trattativa o il ricorso ad una nuova stagione di violenza?
Fiamma Nirenstein


Medio Oriente
I palestinesi ammazzano un loro amico. Chi è colpevole? Israele I palestinesi ammazzano un loro amico. Chi è colpevole? Israele
Hamas e i suoi sostenitori avanzano incredibili giustificazioni per l’orribile morte di Vittorio Arrigoni.
Dimitri Buffa


Italia
Proposta choc: abolire il divieto di ricostituzione del partito fascista Proposta choc: abolire il divieto di ricostituzione del partito fascista
Contro il disegno di legge, presentato da cinque senatori del Pdl, l’indignazione generale.
G.K.


Il KAHnNocchiale del direttore
Il KAHnNocchiale del direttore Il KAHnNocchiale del direttore
Brevi dal mondo

La voce di Angelo Pezzana
Creare una al-Jazeera israeliana che vinca la guerra della comunicazione Creare una al-Jazeera israeliana che vinca la guerra della comunicazione
E’ il progetto annunciato dal miliardario Alexander Mashkevich che vuole realizzare, e ne ha i mezzi finanziari, una televisione per fare una hasbarà planetaria.
Angelo Pezzana


In questo numero ...
In copertina
La rivoluzione silenziosa
Mossad, Shin-Bet, Aman: cambiano i vertici dei servizi segreti israeliani.
Giacomo Kahn
 
In Copertina
A ttacchi informatici e annunci in tv: come cambia il Mossad
Tra notizie vere e false, la nuova immagine dell’intelligence israeliana.
Daniel Mosseri
 
In Copertina
Mossad: incredibile e vero
Spie entrate nella Storia e azioni militari da film hollywoodiani. Ecco come il servizio segreto israeliano è divenuto il più temuto al mondo.
Nicola Zecchini
 
In copertina
Difendere Israele, tra successi e fallimenti
I diversi servizi segreti, interni ed esterni, lavorano alla sicurezza del Paese, operando nell’ombra e senza clamori.
SERGIO I. MINERBI
 
Italia
L’allegro ergastolano
Pur agli arresti domiciliari, l’assassino Erich Priebke trascorre ore serene tra concorsi di bellezza e ristoranti. Una vergogna per la Repubblica Italiana.
Stefano Gatti