Skip to main content

SPECIALE PESACH 5784

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    “Il testimone della sposa” (ed. E/O) di Savyon Liebrecht

    “Il testimone della sposa” di Savyon Liebrecht non è una storia da leggere, ma uno spettacolo da godersi in poltrona come se fossimo in teatro. Si, perché la narrazione, ricca di dettagli e mai banale, riesce a tenere il lettore attaccato letteralmente alla storia. Una storia inaspettata, costruita con un’impalcatura quasi perfetta.

    Micha è un ragazzo timido e introverso. Sin da ragazzo sogna di fare lo scrittore, ma da adulto finisce a fare il ghostwriter, raccontando sempre una storia che non è la sua. Si sente un cittadino americano, ma è nato e cresciuto in Israele. Ed è proprio da lì che sta per arrivare un messaggio emblematico e inaspettato che lo riporterà indietro in un passato che pensava di aver dimenticato. A scrivere è Adela, sposata con l’amato zio di Micha, Moshe. Vuole vederlo, parlarci e così decide di spedirgli un biglietto aereo con destinazione Israele. Ma chi è realmente Adela? E cosa è diventata? Micha era stato il testimone della sposa molti anni prima, ma quante cose sono cambiate da quel momento? Tra ricordi e sorprese inaspettate la storia di Adela, sorprenderà Micha portandolo a valutare tutte le sue certezze. Bello, esilarante, profondo e con una protagonista donna che vi lascerà il segno.

    CONDIVIDI SU: