Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    “Volti bruciati dal sole” (Atmosphere libri) di Shimon Adaf

    La storia che ci regala Shimon Adaf nel suo “Volti bruciati dal sole” (Atmosphere libri) è un vero viaggio nella complessità umana. Un realismo magico si dipana nel corso della narrazione. Flora ha dodici anni: è una ragazzina introversa e complessa. Di conseguenza sceglie di smettere di parlare. Nessuno può aiutarla, né psicologi, né insegnanti, né nessun’altro. Così durante una notte insonne, qualcosa, o qualcuno, si rivela a lei. Da quel momento non solo cambia nome, diventando Ori, ma la sua vita intera cambia. Scopre il mondo dei libri, ma soprattutto la scrittura, che diventerà il suo luogo felice. Ma le cose cambiano ulteriormente per Ori, sua madre si ammala e la cittadina israeliana di Sderot, con le sue complicate situazioni, diventa un luogo oppressivo per lei. Non ha scelta: l’unica soluzione è la fuga. A questo punto la narrazione fa un salto temporale, portandoci a incontrare nuovamente la protagonista 20 anni dopo. Ori è diventata una scrittrice di libri per bambini, ha trovato una sua dimensione, ma, nonostante ciò, si sente nuovamente persa. E ancora una volta, per capire realmente chi è ha bisogno di mettere tutto in discussione. 

    Un romanzo poco noto, che però ha al suo interno una potenza inaspettata. I sentimenti della protagonista mettono il lettore davanti alla complessità del genere umano: l’insicurezza, la paura di sbagliare, la necessità di perdersi per ritrovarsi. Adaf ci mostra, attraverso questo libro, di quanto importante sia sentirsi fuori tempo e fuori luogo per capire davvero chi vogliamo essere.

    CONDIVIDI SU: