Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Arriva la bsisa! Ecco la ricetta di Dina Hassan

    Che cosa è la bsisa? Che cosa rappresenta? A queste domande ha risposto Dina Hassan che ha ospitato Shalom, la direttrice del Centro di Cultura Ebraica Miriam Haiun e l’Assessore alla Cultura CER Giordana Moscati, nella sua cucina per assistere alla preparazione di questo piatto tipico della tradizione degli ebrei libici.

    La bsisa è un composto a base di farina, zucchero, mandorle, spezie e datteri, che si prepara  il giorno di Rosh Chodesh Nissan per ricordare la costruzione del Mishkan avvenuta proprio il primo giorno di quel mese. È usanza mettere nell’impasto anche le chiavi di casa e le fedi nuziali, questo  a ricordare le donne che offrirono i propri gioielli per aiutare la costruzione del Tabernacolo e perché ci si ricorda che il Signore apre il nostro cuore senza bisogno di chiavi.

    La bsisa viene anche preparata come segno di buon augurio nei giorni che precedono matrimoni, hanna, bar e bat mitzvà e brit milà. Una volta preparata il capo famiglia mescola le chiavi nell’impasto e tenendo quest’ultime con la mano destra, recita una formula.

    CONDIVIDI SU: