Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Fakarouni – “Ricordami”. La danza israeliana al DAP Festival

    Fakarouni, ovvero “Remind Me”, è lo spettacolo di danza, creazione della coreografa israeliana Orly Portal, che andrà in scena il prossimo 3 luglio al Dap Festival – Danza in Arte a Pietrasanta della Verisiliana. Basato sull’originale e suggestivo incontro tra ballerini uomini e la voce della cantante e musicista egiziana Umm Kulthum, conosciuta nel mondo Arabo come “La Signora”, lo spettacolo si basa su una canzone del desiderio della cantante e riesce, attraverso lo schermo, a portare gli spettatori in un viaggio estetico e intellettuale che conquista qualsiasi spettacolo dal vivo, tra tradizione della danza orientale e occidentale. Umm Kulthum è una donna che si è fatta strada in un mondo dominato dagli uomini, per diventare un’icona culturale, una fonte di ispirazione per la libertà.  In “Fakarouni” (“Remind Me” in arabo) la voce femminile domina una danza che si fonde con “the Star of the East” in un duetto senza tempo; uno registrato molti anni fa e uno LIVE sul palco, accompagnando questi uomini, ballerini esperti dalle più celebri compagnie di danza quali ad esempio la Batsheva Dance Company, che a loro volta abbracciano il linguaggio unico della danza di Orly Portal.

     

    Per la prima volta in Italia, la coreografa Orly Portal presenta una creazione che sfugge alle trappole di nicchia e combina una ricerca approfondita della cultura orientale con un’esplorazione distintiva e ricca degli elementi fondamentali della danza contemporanea.

    Photo by: Eli Katz

    CONDIVIDI SU: