Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Fotografa israeliana riceve una menzione d’onore al concorso fotografico africano

    Maya Maymoni, una fotografa naturalista israeliana che ha partecipato ai Mkapa African Wildlife Photography Awards, ha ricevuto una menzione d’onore per la fotografia da lei presentata. Il concorso è stato indetto dalla African Wildlife Foundation (AWF) e da Nature’s Best Photography (NBP). Maymoni ha catturato una giraffa durante il tramonto nel bel mezzo di un temporale. “La sua complessità viene testata fermando il movimento e creando una chiara messa a fuoco in condizioni di oscurità, così come nei suoi elementi e nella composizione”, ha detto Maya Maymoni, Ricordando il momento in cui ha scattato la foto sentendo quasi di esser riuscita a fotografare la natura stessa. “La foto cattura un momento durante un temporale, in cui i fulmini illuminano le giraffe facendole improvvisamente fermare. Come se la tempesta avesse influenzato il loro comportamento

    L’AWF è stata fondata nel 1961 per proteggere le risorse naturali dell’Africa e l’NBP è stata fondata nel 1995 per ispirare la protezione della natura attraverso la fotografia. Al concorso sono state presentate circa 9.500 foto, in 13 diverse categorie, tra cui African Wildlife Behavior, Fragile Wilderness, Art in Nature e altro ancora. il Gran Premio è stato assegnato invece ad uno scatto suggestivo di un gorilla di montagna, immortalato dalla fotografa americana Michelle Kranz nel Parco Nazionale dei Vulcani in Ruanda. “Questo fantastico gorilla si è seduto per riposare dopo aver giocato con un altro gorilla. Gli ho scattato una foto mentre sembrava quasi rimanere in posa”, ha detto Kranz a proposito della sua foto.

    Il primo premio nella categoria African Wildlife Portraits è stato assegnato a una foto di un leone africano, scattata dal fotografo americano Russ Burden in Tanzania. “Uno dei miei luoghi preferiti per fotografare la natura è l’area protetta di Ngorongoro in Tanzania”, ha detto Burden. “Durante un giro nella foresta, ci siamo imbattuti in quel leone. Abbiamo aspettato che guardasse nella mia direzione, i suoi occhi si sono aperti e ho scattato questo bellissimo ritratto” ha concluso il fotografo.

    Il primo premio nella categoria Coesistenza e conflitto è stato assegnato a una foto scattata da Jose Fragozo, che ha fotografato il didietro di una giraffa che appare dietro un muro di cemento nel Parco Nazionale di Nairobi in Kenya. “Nella foto, l’animale terrestre più alto del mondo sta correndo tra due pilastri di un binario, deve aver sentito i tremori e sapeva che provenivano da un treno in arrivo”, ha detto Fragozo.

    Leone africano (Foto: Russ Burden)

    Giraffa (Jose Fragozo)

    Giraffe al tramonto (Photo: Maya Maymoni)

    Gorilla (Photo: Michelle Kranz)

    CONDIVIDI SU: