Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Gazpacho Andaluso, un piatto rinfrescante e nutriente

    Con l’arrivo dell’estate, la ricerca di piatti freschi e leggeri diventa una priorità ed una questione di “vita o morte”.

    In questa ricerca il gazpacho spagnolo è una soluzione perfetta perché non richiede nessuna   fonte di calore per prepararla ed il risultato è una delizia per il palato, rinfrescante e nutriente.

    Questa ricetta ha radici antiche nella cucina tradizionale dell’Andalusia, dove le temperature estive possono essere particolarmente torride, provare per credere!

    È nato infatti come un modo per reidratarsi utilizzando ingredienti disponibili nella regione.

    È ricco di vitamine ed antiossidanti, poco calorico e sicuramente energizzante. Potete prepararlo in grandi quantità e conservare in frigo per 3 giorni.

    Gazpacho Andaluso

    Ingredienti

    1 kg di pomodori maturi

    200 gr di peperoni rossi

    100 gr di peperoni verdi dolci

    120 gr di cetrioli

    1 cipolla rossa

    ¾ cucchiai di aceto

    Olio extravergine

    1 spicchio di aglio

    Sale

    Pepe

    Preparazione

    Lavate bene tutte le verdure e mettetele in un mixer. Frullate bene il tutto fino ad ottenere una purea cremosa. Con le lame in movimento aggiungete olio e aceto, sale e pepe. Se preferite una consistenza più liquida potete passare il tutto in un colino.

    Ebbene sì…. pronto da servire…

    CONDIVIDI SU: