Skip to main content

SPECIALE PESACH 5784

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    In preparazione il terzo film di Wonder Woman

    L’attrice israeliana Gal Gadot ha recentemente rivelato, nelle interviste pubblicate mercoledì, che continuano i colloqui per il terzo film di Wonder Woman, rassicurando i fan della saga.

    Le interviste sono state rilasciate a ComicBook.com e a Kan news e sono state pubblicate una settimana prima della premiere del nuovo thriller di spionaggio di Gadot “Heart of Stones” che uscirà Netflix l’11 agosto.

    La star israeliana ha interpretato la supereroina in “Wonder Woman” del 2017 e “Wonder Woman 1984” del 2020. Alla fine del 2020, la Warner Bros aveva annunciato che avrebbe lavorato ad un terzo film “Wonder Woman” con Gadot. L’attrice ha poi ripreso il ruolo in un cameo nel film “Shazam! Furia degli Dei” a marzo. Tuttavia, nel dicembre 2022, James Gunn e Peter Safran, che hanno preso il controllo della Warner Bros DC Studios un mese prima, non erano d’accordo con la visione di Wonder Woman 3 presentata dalla regista Patty Jenkins, che ha lavorato ai primi due film dell’eroina amazzone. Jenkins è infatti stata rimossa dal prossimo progetto.

    “Adoro vestire i panni di Wonder Woman. È un personaggio che ho davvero a cuore. Sono fiduciosa che con James e Peter svilupperemo una Wonder Woman 3″, ha detto Gadot a ComicBook.com. L’attrice, parlando con l’emittente televisiva  Kan – che ha trasmesso l’intervista mercoledì – ha detto che : “Nessuno mi ha mai parlato di un congelamento [del film]. “mi è stato detto che sono in buone mani e posso stare tranquilla”.

    Ma ha confermato che Patty Jenkins non prenderà parte alla produzione. “Avremmo dovuto ora girare il terzo film con Patty, amata amica e regista di grande talento, ma non accadrà”.

    Nel suo prossimo film “Heart of Stone”, Gadot interpreta Rachel Stone, un agente di intelligence altamente qualificata, membro di un’organizzazione internazionale ancora più segreta, chiamata The Charter, che lavora per preservare la pace nel mondo. Tuttavia, quando il cattivo Keya Dhawan (Bollywood A-lister Bhatt) ruba il “cuore” della Carta, che è la fonte del potere tecnologico, Stone parte per un’avventura elettrizzante per riaverla. Il film è stato prodotto da Pilot Wave, la società di proprietà di Gadot e di suo marito, Jaron Varsano.

    Gadot ha anche rivelato che la sigla del film è stata realizzata dall’artista pop israeliana Noga Erez.

    CONDIVIDI SU: