Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    La scrittrice Nicole Krauss vince il Sami Rohr Inspiration Award

    Domenica 6 giugno la scrittrice ebrea americana Nicole Krauss ha ricevuto il Sami Rohr Inspiration Award for Fiction. Il Premio è stato introdotto per la prima volta quest’anno per celebrare il 15° anniversario del Premio Sami Rohr per la letteratura ebraica, come riporta il JPost.

    “Sono così grata e commossa di essere la prima vincitrice del Sami Rohr Inspiration Award for Fiction”, ha detto Nicole Krauss. “Come scrittrice, non ho mai capito la mia relazione con l’ispirazione o anche cosa sia veramente l’ispirazione. Ma nonostante questa incertezza, o a causa di essa, è profondamente commovente pensare che i miei libri abbiano ispirato altri. Non c’è niente di più gratificante di questo”.

    La scrittrice Nicole Krauss, 46 anni, è nota ed apprezzata per i suoi quattro romanzi Un uomo sulla soglia (2002), La storia dell’amore (2005), La grande casa (2010) e Selva oscura (2017), tradotti in 37 lingue.  I suoi libri hanno dato un prezioso contributo alla letteratura ebraica, trattando per lo più d’identità e di storia ebraica. Durante la cerimonia on line, George Rohr, fondatore del Premio Sami Rohr per la letteratura ebraica, ha affermato “Nostro padre sapeva come ispirare e anche come essere ispirato dagli altri” ed ha continuato: “Era commosso dall’immaginazione e dalle parole di studiosi e scrittori ebrei. Attraverso il Premio, che porta il suo nome, che io e le mie sorelle siamo onorati di aver creato, continua ad ispirarci mentre lavoriamo per costruire una comunità vibrante e duratura per la letteratura ebraica”. Dal 2007 il Premio Sami Rohr promuove scritti di interesse ebraico ed incoraggia la trasmissione dell’esperienza ebraica tra gli scrittori “emergenti”.

    CONDIVIDI SU: