Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Pasta cipolle, tonno e olive verdi: una ricetta facile e veloce

    Giorni fa, come da copione, stavo recuperando i miei figli da una partita di calcio, ed in macchina li ho sentiti parlare con i loro amici di quello che prevedevano di trovare sulle loro tavole per pranzo.

    Uno di loro, candidamente, ha detto di sperare di non dover mangiare nuovamente pasta, perché lui la pasta l’aveva già mangiata 3 giorni prima. I miei bambini erano sconvolti, mi hanno guardata in cerca di approvazione ed hanno poi fatto notare ai loro coetanei che a casa nostra, la pasta, si mangia almeno una volta al giorno. Nuovamente ci siamo trovati di fronte ad una differenza di stile nutrizionale enorme, quello che per noi è la norma, per altri è un’eccezione e viceversa.

    A casa nostra la pasta è la base di ogni pasto, arricchita a volte di tonno, olive, ricotta, verdure, legumi… insomma il centro di ogni pranzo ed a volte anche della cena.

    Nelle fredde serate d’inverno, che non vedo l’ora di rivivere, la pastina in brodo col formaggio è un confort food indispensabile.

    Non potendo ancora contare su un clima clemente, vi propongo un piatto di pasta svuota dispensa e veloce da preparare.

    Pasta cipolle, tonno ed olive verdi

     

    Ingredienti:

    500 gr di pasta corta liscia

    400 gr di tonno in scatola sgocciolato

    500 gr di cipolle dolci bianche

    150 gr olive verdi denocciolate

    3 foglie di alloro

    Olio di olive

    Sale e pepe

     

    Preparazione:

    Fate stufare le cipolle affettate sottilmente in una padella con l’olio di oliva e l’alloro. Salate e abbassate la fiamma, lasciando cuocere coperto fino a che non saranno morbide.

    Quando le cipolle saranno pronte cuocete la pasta.

    Aggiungete il tonno alle cipolle, tenendo sempre la fiamma molto bassa. Scolate la pasta al dente e mischiatela al sugo aggiungendo un mestolo di acqua di cottura ed eliminando le foglie di alloro.

    Mescolate nella padella sul fuoco ed aggiungete le olive.

    A me piace con una bella spolverata di pepe.

    CONDIVIDI SU: