Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Sapori ebraici per l’estate

    Le vacanze estive sono un periodo speciale dell’anno in cui le famiglie si riuniscono per trascorrere del tempo di qualità insieme e creare ricordi preziosi. Questo momento è estremamente importante per molte ragioni e offre benefici significativi per tutti i membri della famiglia.

    In primo luogo offrono l’opportunità di allontanarsi dalla routine quotidiana e dalle responsabilità lavorative o scolastiche e staccare la spina. Ci permettono, nei limiti del possibile, di rilassarci, ricaricare le energie e godere finalmente di un tempo esclusivo insieme. In un mondo sempre più frenetico e stressante, le vacanze estive sono un momento di pausa necessario che consente alle famiglie di allentare la tensione e concentrarsi sull’essenza dei rapporti e delle relazioni che le compongono.

    Ci viene data la possibilità di dedicare tempo alle persone che amiamo godendo di momenti importanti in allegria. Presi come siamo tutti da mille impegni e preoccupazioni, dovremmo impegnarci affinché l’estate sia veramente un momento di autentico relax se vogliamo il rafforzamento dei legami familiari.

    Mi accorgo ogni anno di quanto ognuno di noi sia cambiato rispetto all’estate precedente, di quanto bagaglio di vita ed emozionale accumuliamo durante l’inverno e di quanto sia importante prendersi un momento per riscoprirsi e creare nuovi indimenticabili ricordi che ci accompagneranno per tutta la vita.

    Dal mio punto di vista, ovviamente, parte fondamentale di questo periodo sono freschi pasti consumati insieme, durante interminabili ore seduti intorno ad un tavolo, intervallando racconti e piatti deliziosi, che hanno appunto il sapore speciale dell’estate.

    Vi propongo 2 ricette, molto famose a casa mia e di grande successo.

     

    Polpettone freddo di tonno, o come lo chiamano al nord, pesce finto

     

    Ingredienti:

    600 gr di patate bollite

    500 gr di tonno sgocciolato

    3 cucchiai di maionese

    Capperi dissalati

    Sale

    Pepe 1 limone

     

    Preparazione:

    Schiacciate le patate ancora calde e mettetele in una ciotola. Quando saranno tiepide aggiungete il tonno, il succo del limone, i capperi ed un cucchiaio di maionese.

    Mescolate il tutto e salate e pepate. 

    Su della carta da forno trasferite il composto dandogli la forma di un polpettone.

    Fate riposare in frigo qualche ora. Scartate il polpettone e mettetelo su un piatto da portata. Ricopritelo con la maionese e servite.

     

    Involtini di melanzane e feta

     

    Ingredienti:

    1 melanzana tonda

    100 gr di formaggio feta

    20 pomodorini

    Basilico

    Pepe

    Olio di oliva

     

    Preparazione:

    Prendete le melanzane e tagliatele a fette non troppo sottili. Fate riscaldare bene una griglia e cuocete le fette di melanzane su entrambi i lati. Appena cotte lasciatele riposare e raffreddare.

    Intanto prendete i pomodorini, lavateli e tagliateli a metà. Lavate il basilico e asciugatelo bene. Tagliate la feta a cubetti piccoli.

    Prendete quindi una fetta di melanzana, adagiateci sopra qualche pomodorino, la feta e il basilico. Arrotolate e chiudete con uno stecchino. Ripetete con tutte le fette di melanzana.

    Spolverate di pepe e aggiungete un filo di olio.

    CONDIVIDI SU: