Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    EUROPA

    10 luglio di 80 anni fa: 340 ebrei polacchi uccisi nel pogrom di Jedwabne

    Di Giulia Favignana

    Un triste anniversario cade oggi. Il 10 luglio del 1941 almeno 340 ebrei polacchi, tra uomini, donne e bambini, furono assassinati nel pogrom di Jedwabne in Polonia.  Jedwabne era sotto il dominio sovietico tra il 1939-1941 quando i tedeschi ripresero il controllo dell'area. Il pogrom è stato compiuto da uomini polacchi della zona circostante. Nessun tedesco era presente, sebbene le dichiarazioni dei testimoni…

    EUROPA

    Una delegazione di soldati israeliani in Europa per ricordare l’eroina Hannah Szenes

    Di Michelle Zarfati

    Circa 150 soldati viaggeranno questo mese verso il centro Europa per prendere parte al viaggio educativo in onore del centenario di Hannah Szenes, importante figura femminile della resistenza ebraica. Nacque in Ungheria e crebbe fino all’età di sei anni con un padre drammaturgo e giornalista. Compresa la delicata situazione cui gli ebrei ungheresi versavano, Hannah decise di abbracciare il sionismo,…

    EUROPA

    Cinque francobolli ricordano i portoghesi che salvarono gli ebrei dalla Shoah

    Di Redazione

    Il Portogallo ricorda cinque connazionali, che durante la Seconda guerra mondiale aiutarono gli ebrei a salvarsi dalla Shoah. Aristides de Sousa Mendes, Carlos Sampaio Garrido, Alberto Teixeira Branquinho, padre Joaquim Carreira e José Brito Mendes vengono celebrati attraverso una speciale serie filatelica in memoria della Shoah, emessa il 17 giugno scorso.Aristides de Sousa Mendes, console generale del Portogallo a Bordeaux,…

    EUROPA

    Un report preoccupante denuncia l’aumento dell’antisemitismo in Germania

    Di Redazione

    Secondo un rapporto pubblicato lunedì, ci sono stati più atti di antisemitismo in Germania nel 2020 rispetto al 2019. Lo riporta il Jerusalem Post. Il rapporto è stato pubblicato dall'Associazione federale dei dipartimenti per la ricerca e l'informazione sull'antisemitismo (Associazione federale RIAS). L'anno scorso si sono verificati 1.909 episodi di antisemitismo nel paese.   Il rapporto documenta una media di 159 atti antisemiti…

    EUROPA

    67 lapidi profanate in un cimitero ebraico in Polonia

    Di Redazione

    Decine di lapidi sono state danneggiate o distrutte in un cimitero ebraico in Polonia. L'incidente, il terzo nello stesso luogo dal 2015, è avvenuto sabato scorso, quando 67 tombe sono state profanate a Bielsko-Biała, nel sud della Polonia, come riporta il sito Zrzutka. Il crimine è stato denunciato alla polizia locale e alle autorità competenti, che stanno indagando. Al momento non…

    EUROPA

    Il governo belga toglie i presidi dell’esercito dalle istituzioni ebraiche

    Di Donato Moscati

    Il governo belga ha deciso di togliere la protezione dell’esercito presso gli edifici delle istituzioni ebraiche dal prossimo primo settembre. Una scelta che sta facendo molto discutere e che arriva dopo l’abbassamento a “livello medio” della minaccia alla sicurezza secondo l'Unità di coordinamento per l'analisi delle minacce (CUTA) del governo. La presenza dell'esercito negli edifici ebraici era entrata in vigore dopo gli…

    EUROPA

    Due mesi dopo la sentenza Halimi, tanto fumo e poco arrosto

    Di Giacomo Volli

    Al netto del gran numero di dichiarazioni politiche dopo le manifestazioni di aprile, non è chiaro quali saranno le sorti della norma che ha permesso l’ormai famigerata sentenza Halimi. Una decisione incomprensibileScioccando la Francia e gli ebrei di tutto il mondo, il 14 aprile la Corte di Cassazione ha confermato la non punibilità di K. Traoré, autore dell’efferato omicidio di Sarah…

    EUROPA

    Primo Ministro lituano: “Siamo abbastanza forti per affrontare il nostro passato”

    Di Amedeo Osti Guerrazzi

    All’inizio di giugno, in Lituania, si è tenuto un importante convegno storico dedicato alla memoria della Campagna di Russia durante la Seconda guerra mondiale, in memoria della professoressa Irena Veisaitė, una sopravvissuta della Shoah. Nell’occasione il Primo ministro lituano, signora Ingrida Šimonytė, ha detto che la Lituania è oramai sufficientemente forte per affrontare i fantasmi del passato, e ha sottolineato…

    EUROPA

    Budapest: dopo 150 anni riapre la sinagoga di Rumbach

    Di Jacqueline Sermoneta

    Dopo 150 anni dalla sua fondazione riapre la sinagoga di Rumbach nello storico ghetto ebraico di Budapest.La sinagoga fu costruita nel 1872, su progetto dell’architetto viennese Otto Wagner in stile moresco. Negli anni ’40, durante l’occupazione nazista, fu distrutta e abbandonata per decenni. Il presidente del Congresso ebraico mondiale Ronald S. Lauder, insieme alla Federazione delle comunità ebraiche ungheresi, MAZSIHISZ,…

    EUROPA

    Sulle radici dell’antisemitismo in Francia

    Di Claudio Procaccia

    Dodici sono gli ebrei uccisi in Francia perché ebrei dal 2003 al 2018. Sapere l’elenco dei loro nomi, aver vissuto momenti di angoscia e di lutto, aver conosciuto, fosse indirettamente, uno o una di loro rende difficile un approccio storico e non emotivo alla questione dell’antisemitismo in Francia. Si parte da un’esperienza, da un’infinita tristezza, da una forte preoccupazione. Mi…