Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Isaac Herzog è il nuovo presidente d’Israele

    Yitsaak “Bougie” Herzog è di origini ashkenazite ed appartenente all’aristocrazia sionista. Herzog è nato nel 1960, figlio di Haim Herzog, generale e presidente di Israele per due mandati (quando ancora si poteva) dal 1983 al 1993 e nipote di  Yitzhak HaLevi Herzog, rabbino capo d’Irlanda dal 1922 al 1935 e poi dal 1936 al 1959 rabbino capo askenazita di Israele. Lui stesso è stato segretario del governo (noi diremmo: sottosegretario alla presidenza del consiglio, un posto importante) per Ehud Barak fra il 1999 e il 2001, poi presidente dell’Autorità antidroga, deputato laburista nel 2003, ministro dell’edilizia, poi del turismo, degli affari sociali, della diaspora. Dal 2013 al 2017 è stato leader del partito laburista. Dopo la sua sconfitta alle primarie del partito, Herzog nel 2018 fu nominato presidente della Sochnut, l’Agenzia ebraica per Israele, un organismo importante che oggi soprattutto organizza i rapporti fra lo stato di Israele e la diaspora, occupandosi dell’immigrazione e della difesa degli ebrei del mondo dall’antisemitismo. Ha tre figli e vive in un sobborgo residenziale di Israele.

    CONDIVIDI SU: