Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Bennett chiede al CEO di Pfizer di velocizzare l’approvazione del vaccino per i bambini

    Accelerare l’approvazione del vaccino per i bambini con meno di 12 anni. E’ questa la richiesta che ha fatto oggi il Primo Ministro israeliano Naftali Bennett all’Amministratore delegato di Pfizer Albert Boulra. Lo riportano i media israeliani.

     

    Bourla ha detto che farà del suo meglio per accelerare il processo di approvazione, confermando la grande importanza di vaccinare, in questo scenario preoccupante, i bambini. 

     

    Oltre alla vaccinazione per i bambini, Bennett ed il CEO di Pfizer hanno parlato della terza dose e delle nuove forniture del vaccino. Israele è infatti il primo paese al mondo ad aver iniziato a somministrare la terza dose alla popolazione degli over 60. 

     

    Intanto ieri (mercoledì) in Israele sono stati diagnosticati 5.946 nuovi casi di Covid-19. Su un totale di 42.203 casi di COVID-19 attualmente attivi, 748 pazienti sono attualmente ricoverati. Allo stesso tempo, il numero di casi gravi è passato dai 400 di mercoledì ai 421 di questa mattina.

     

    87 malati si trovano in condizioni critiche, mentre 65 sono intubati. In tutto il paese, mercoledì sono stati eseguiti 139.043 tamponi, mentre la percentuale di risultati positivi al test è del 4,62%.

    CONDIVIDI SU: