Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Israele: cinque morti in un attacco terroristico a Bnei Brak e Ramat Gan

    Almeno cinque persone sono state uccise da un uomo armato a Bnei Brak e a Ramat Gan oggi, martedì sera. Un cittadino è gravemente ferito. L’assassino, alla guida di una motocicletta, a quanto si apprende dai media israeliani, ha sparato colpendo a morte le vittime mentre erano in auto.

     

    Secondo quanto riferito, l’assassino è stato neutralizzato. Tuttavia, la polizia continua a perquisire l’area alla ricerca di possibili complici e una persona è in stato di custodia cautelare.

     

    Il portavoce della polizia israeliana Eli Levy e il sindaco di Bnei Brak Avraham Rubinstein hanno chiesto ai cittadini di non recarsi sul luogo dell’attacco, e anche il sindaco di Ramat Gan Carmel Shama-Hacohen ha chiesto ai residenti di restare a casa.

     

    Bennett ha convocato una riunione straordinaria in serata con i ministri della Difesa e della pubblica sicurezza, il capo di stato maggiore dell’IDF, il commissario della polizia israeliana, il capo dello Shin Bet. Questo è il terzo attacco terroristico in Israele degli ultimi otto giorni.

    CONDIVIDI SU: