Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Israele: soldato ucciso in un attacco terroristico a Maccabim

    Un soldato
    israeliano è stato ucciso in un attacco terroristico palestinese al checkpoint
    di Maccabim, vicino Gerusalemme. Nell’attacco sono rimasti feriti anche alcuni
    soldati e civili israeliani. Uno dei feriti, un giovane di circa 20 anni, è in
    gravi condizioni.

    Dopo essere
    fuggito a bordo del camion con cui ha compiuto l’attacco, il terrorista è stato
    ucciso al posto di blocco Hashmona, poco distante dal luogo dell’attentato.

    Secondo
    Channel 14 , il terrorista è Daoud Abdel Razak Faiz, un palestinese residente
    nel villaggio di Deir ‘Ammar vicino a Ramallah senza precedenti. Ha 41 anni, è
    sposato e ha cinque figli. L’IDF ha confermato che aveva un permesso di lavoro
    in Israele.

    “Il
    terrorista che ha effettuato l’attacco al valico di Maccabim è scappato
    guidando verso il valico di Hashmona’im. Le guardie di sicurezza dell’Autorità
    per i valichi di frontiera del Ministero della Difesa al valico di Hashmona’im
    sono state schierate in seguito alle informazioni ricevute dall’IDF, hanno
    identificato il terrorista e lo hanno neutralizzato”, si legge in una
    nota.

    CONDIVIDI SU: