Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    MINISTRO SICUREZZA, PRONTI A LANCIARE VASTA OPERAZIONE A GAZA

    Gerusalemme, 26 lug. (AdnKronos/Aki) – “Israele è in procinto di lanciare una vasta operazione militare nella Striscia di Gaza”. E’ quanto ha annunciato alla radio israeliana il ministro della Sicurezza Pubblica, Gilad Erdan, sottolineando come “chi risiede nei pressi della Striscia vive in condizioni insostenibili e Hamas è responsabile di ogni operazione che parte dalla Striscia”. E’ da ieri sera che si assiste a pericolosi sviluppi nella regione, dopo che tre palestinesi sono stati uccisi in un raid israeliano, mentre un soldato dell’esercito dello Stato ebraico è rimasto ferito da uomini armati palestinesi. Allo stesso tempo, commentando la caduta di due missili dalla Siria nel nord d’Israele, Erdan ha detto che “Israele risponde a tutto questo in conformità con gli accordi di disimpegno firmati tra i due Paesi”, sottolineando che “i ministri del gabinetto ristretto di sicurezza sono d’accordo sul fatto che Israele non accetterà una presenza iraniana in territorio siriano”. (Arf/AdnKronos)

    CONDIVIDI SU: