Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Novak Djokovic parteciperà al circuito Atp 250 a Tel Aviv

    La leggenda del tennis Novak Djokovic torna a giocare in Israele. Il 35enne campione serbo prenderà parte al torneo Atp 250 Watergen Open, che si terrà a Tel Aviv dal 26 settembre al 2 ottobre. L’ultima competizione disputata da Djokovic nello Stato ebraico risale al 2006, quando ha conquistato due vittorie nei singolari di Coppa Davis a Ramat HaSharon. 

    L’evento israeliano sarà il terzo appuntamento del mese di settembre per Djokovic, subito dopo la Coppa Davis a Valencia e la Laver Cup a Londra.

    Presenti alla Watergen Open altre eccellenze del mondo del tennis, come l’argentino Diego Schwartzman e il cileno Marin Cilic.

    Per Djokovic sarà il secondo torneo Atp 250 della stagione, dopo quello di Belgrado, in cui è stato battuto in finale dal russo Andrey Rublev.

    Il mese scorso, l’ex numero uno del mondo, ha vinto Wimbledon per la settima volta, sconfiggendo in finale in 4 set l’australiano Nick Kyrgios, conquistando così il 21mo titolo Slam della sua carriera.

    Djokovic arriva in Israele, dopo aver annunciato la sua assenza agli US Open, causa la mancata vaccinazione contro il Covid-19. “Purtroppo non potrò recarmi a New York per gli US Open – ha scritto Djokovic in un Tweet – Voglio ringraziare tutti coloro che mi sostengono con i loro messaggi d’affetto e supporto. Buona fortuna a tutti i partecipanti! Manterrò una buona forma e uno spirito positivo. Aspetterò un’altra opportunità per competere di nuovo. A presto, mondo del tennis!”.

    CONDIVIDI SU: