Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    ISRAELE

    Un Sefer Torà in ricordo del rabbino Amichai Weitzen, eroe del 7 ottobre

    Di Claudia De Benedetti

    Il 7 ottobre il rabbino Amichai Weitzen, 33 anni, padre di cinque figli, è stato ucciso dai terroristi di Hamas nel kibbutz di Kerem Shalom. Per onorare la sua memoria la Fondazione americana Am Yisrael Chai & The Dream Raffle ha donato un Sefer Torà alla Yeshiva Chalutzei Dror di Naveh, a pochi chilometri da Gaza. Rav Amichai, come lo…

    ISRAELE

    Chi era il sergente Iakiminskyi, il soldato che ha salvato il suo collega nell’attentato a Karmiel nonostante le ferite

    Di Luca Spizzichino

    Il sergente Aleksandr Iakiminskyi, autista del 71° Battaglione della 188a Brigata, è rimasto ucciso a causa delle ferite riportate durante l’attacco terroristico di ieri nel centro commerciale di Karmiel. L’attentatore è stato neutralizzato dallo stesso Iakiminskyi, prima che perdesse i sensi. Le immagini delle telecamere di sorveglianza mostrano il terrorista prima pugnalare al collo il sergente, e successivamente aggredire il…

    ISRAELE

    Operazione Entebbe: l’eroismo dell’IDF il 4 luglio del 1976

    Di Daniele Toscano

    4 luglio 1976: in questo giorno l’IDF si cimentò in una delle operazioni più eroiche della sua storia contro il terrorismo internazionale. Protagonista un volo Air France decollato il 27 giugno da Tel Aviv e diretto a Parigi. Dopo lo scalo ad Atene, fu dirottato da un gruppo terroristico del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (coadiuvato da alcuni…

    ISRAELE

    Mistero Sinwar: chi sa dove si nasconde?

    Di Luca Spizzichino

    Solamente due o tre persone conoscono il luogo esatto in cui si trova il leader di Hamas Yahya Sinwar. È quanto rivela il quotidiano londinese di proprietà saudita Asharq Al-Awsat, che ha parlato con alcuni funzionari del gruppo terroristico palestinese. "Una cerchia molto ristretta di non più di due o tre persone al massimo conosce i suoi spostamenti e si…

    INNOVAZIONE

    Israele: per la prima volta un metal detector scova le schegge nei soldati feriti

    Di Luca Spizzichino

    Grazie al segnale acustico di un normalissimo metal detector, il dottor Eyal Sela del Galilee Medical Center è in grado di individuare i proiettili e frammenti di metallo nel corpo dei pazienti nel giro di pochi minuti dal loro arrivo in sala operatoria. Un’idea che gli è venuta a marzo, "per frustrazione” ha affermato Sela al Times of Israel, mentre…

    Cultura

    “Hebrew Book Week”: in Israele la guerra non ferma la celebrazione della cultura e della lettura

    Di Nicole Nahum

    La Hebrew Book Week in Israele è un evento molto atteso e popolare che celebra la cultura della lettura e l'amore per i libri nel Paese. Anche quest'anno, nonostante il conflitto in corso, le continue tensioni e la situazione politica complessa, nei giorni centrali di giugno, gli israeliani si sono nuovamente riuniti per partecipare a una serie di eventi letterari,…

    ISRAELE

    Muore Liora, la madre di Noa Argamani

    Di Redazione

    È riuscita a passare i suoi ultimi giorni accanto a sua figlia Noa, come aveva sperato nei lunghi, interminabili, otto mesi in cui la giovane, rapita da Hamas il 7 ottobre, era prigioniera a Gaza. Liora, la madre dell’ostaggio liberato Noa Argamani, è morta all'età di 61 anni dopo una lunga lotta contro il cancro. Lo hanno riferito i media…

    ISRAELE

    Tensione al confine con il Libano con Hezbollah: i movimenti negli ospedali del Nord

    Di Luca Clementi

    A seguito delle crescenti tensioni al confine settentrionale, provocate dai continui lanci di missili da parte dei terroristi di Hezbollah armati dall’Iran, gli ospedali nel Nord di Israele si stanno preparando per una possibile guerra con il Libano. I piani varanti sinora, come illustra un articolo di YNet News, sono per due scenari: interruzione di corrente e limitazione agli accessi…

    ISRAELE

    “Apri gli occhi e balla”: i sopravvissuti al Nova si riuniscono a Tel Aviv nel loro percorso di recupero

    Di Michelle Zarfati

    Insieme per lenire il dolore, insieme per superare quel trauma terribile. Così, a distanza di quasi 9 mesi da quel terribile 7 ottobre, i sopravvissuti al massacro del Nova Festival si sono riuniti decidendo di costituire una comunità per superare insieme il dolore. I ragazzi si sono confortati a vicenda attraverso varie attività come la terapia dei massaggi, i bagni…

    INNOVAZIONE

    Scoperta israeliana: il vetro che si autoripara con l’acqua

    Di Jacqueline Sermoneta

    È una scoperta che può rivoluzionare numerosi settori come l'ottica e l'elettrottica, la comunicazione satellitare, il telerilevamento e la biomedicina. Si tratta di vetro innovativo che ha la capacità di autoassemblarsi e autoripararsi con l’acqua, a temperatura ambiente. Lo studio è stato condotto dai ricercatori dell’Università di Tel Aviv (TAU) ed è stato pubblicato di recente sulla rivista ‘Nature’. "Nel…