Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Tel Aviv – Marrakech: da luglio voli operativi

    A seguito dell’accordo di normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra Israele e il Marocco, martedì scorso la compagnia aerea israeliana Israir Airlines ha annunciato che a luglio saranno operativi i voli per il Marocco. 

     

    “Il primo volo da Tel Aviv a Marrakech partirà il 19 luglio”, ha detto il portavoce di Israir, aggiungendo che la compagnia aerea offrirà una frequenza di cinque voli alla settimana, come riporta The Times of Israel.

     

    “Stimiamo che la domanda sarà elevata e che migliaia di passeggeri da Israele visiteranno la destinazione”, ha dichiarato in una nota Gil Stav, vicepresidente del marketing di Israir.

     

    L’ufficializzazione dell’accordo di normalizzazione tra Marocco e Israele è avvenuta a dicembre dello scorso anno sotto l’egida degli Stati Uniti con il riconoscimento della sovranità del Marocco sul Sahara occidentale. 

     

    Il Marocco ha ospitato per secoli una delle più grandi comunità ebraiche del Nord Africa e del Medio Oriente fino alla fondazione dello Stato d’Israele nel 1948. Dopo l’espulsione dai paesi arabi, circa 250.000 ebrei emigrarono in Israele dal 1948 al 1964. Oggi in Marocco rimangono circa 3.000 ebrei, mentre in Israele oltre mezzo milione di ebrei rivendicano origini marocchine.

     

    Anche El Al Airlines, prima compagnia aerea israeliana, è in attesa dell’approvazione finale da parte delle autorità marocchine e israeliane per operare i voli verso il Marocco.

    CONDIVIDI SU: