Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Campagna raccolta fondi per il servizio medico israeliano d’emergenza

    Il Maghen David Adom è il servizio nazionale di emergenza medica dello Stato d’Israele con circa 1200 mezzi su cui operano 24.300 volontari, a cui si aggiungono 2020 impiegati del personale amministrativo. Attiva nelle aree metropolitane come in quelle più difficilmente raggiungibili, sia in scenari operativi convenzionali sia in interventi conseguenti di azioni belliche o attacchi terroristici, presta aiuto a tutti coloro che hanno bisogno senza distinzione di etnia, religione o stato sociale. 

    In occasione dei suoi 90 anni dalla fondazione, istituita nel 1930, il Maghen David Adom lancia una una campagna di raccolta fondi internazionale per donare una o più quote da 90 euro per consentire di proseguire il lavoro in un anno tanto difficile come il 2020. Il contributo sarà investito in mezzi, strumenti, formazione del personale e nei molteplici progetti in corso, come la realizzazione della nuova Banca del Sangue e del Centro Logistico del Magen David Adom e le operazioni che proseguono la lotta al COVID-19. In breve: per salvare vite umane.

     Per conoscere come saranno utilizzate le donazioni basta visitare il sito del MDA.

    Per offerte l’IBAN  è: IT05X0325001600010000011165 con bonifico intestato a Magen David Adom Italia ONLUS scrivendo nella causale “Erogazione liberale a sostegno della Campagna 90×90”.

    A causa del rifiuto arabo, solo nel 2006, dopo 50 anni di intensa attività diplomatica e di tentativi, il Maghen David Adom è stato accettato all’interno della Croce Rossa Internazionale, che ha ufficialmente accettato la Stella Rossa di David, come il terzo emblema del movimento internazionale.

    CONDIVIDI SU: