Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Cucina kosher. Orecchie di Haman per Purim

    Uno dei dolci tipici di Purim sono le “orecchie di Haman” (in ebraico “Oznei Haman”), conosciute anche come “le tasche di Haman”, a simboleggiare l’avidità del personaggio; un biscotto a forma di triangolo, molto facile da preparare:

    Ingredienti per circa 30 biscotti:
    – 300 g di farina
    – 140 g di zucchero
    – 2 uova
    – 2 cucchiai di olio
    – 1/2 bustina di lievito
    – scorza grattugiata di un limone
    – 1 pizzico di sale
    – Marmellata

     

    Preparazione:

    Versate le uova in una ciotola e poi sbattetele insieme allo zucchero.

    Aggiungete la farina, l’olio, il sale e la scorza di limone, ed infine il lievito e impastate per bene tutto.

    Quando avrete ottenuto una pasta liscia e senza grumi stendetela con l’aiuto di un mattarello, attenzione a non farla troppo sottile.

    Scaldate il forno a 180°. Poi fate dei cerchi di pasta, mettete al centro un pochino di marmellata di vostro gusto, oppure di nutella e chiudete tre angoli di pasta.

    Mettete le orecchie di Aman su una teglia oliata o su carta da forno e fate cuocere per circa 15-20 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura e aspettando che la pasta diventi dorata.

    Fate raffreddare e poi servite a tavola

     

    CONDIVIDI SU: