Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Federazione Nazionale Stampa: solidarietà alla comunità ebraica per aggressione gilet gialli e parole di Feltri

    “La Federazione nazionale della Stampa italiana esprime la più convinta solidarietà alla comunità ebraica colpita e offesa dai rigurgiti di antisemitismo che si sono manifestati a Parigi e in Italia. L’aggressione condotta dai gilet gialli al filosofo ebreo Alain Finkielkraut ci ha fatto rivivere alcune delle più tristi pagine del Novecento”. Lo affermano, in una nota, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, segretario generale e presidente della Fnsi. “Allo stesso modo – proseguono – non sono più tollerabili parole come quelle pronunciate da Vittorio Feltri e che solleticano i peggiori istinti dei negazionisti. Spetta a ciascun cittadino e a ciascun giornalista reagire con fermezza e onorare quei valori di rispetto della dignità e delle differenze che sono alla base dei Trattati europei, della Costituzione, della deontologia professionale”. 

    Durante un intervento al programma radiofonico ‘La Zanzara’ su Radio 24, al termine di un battibecco con David Parenzo, uno dei due conduttori, Vittorio Feltri aveva detto degli ebrei: “E Madonna, sono decenni che rompono i coglioni con la Shoah, ma basta. Per l’amor di Dio. Non se ne può più”.

    CONDIVIDI SU: