Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Israele: ambasciatore Dror, antisemita chi si oppone a Stato

    “Pensate quale sarebbe stato il destino dell’Europa senza il contributo degli ebrei”. Cosi’ Eydar Dror, ambasciatore designato di Israele in Italia, nel corso del suo intervento al convegno ‘Le nuove forme di antisemitismo’. Dror ha ricordato le radici e le ragioni del sionismo: “Spesso” in Europa “ci hanno trattato da ospiti”, ha sostenuto, senza uno Stato, la “nostra esistenza era precaria”. “L’aspirazione era raggiungere una piena esistenza, vivere in un nostro Paese libero”, ha aggiunto. “Non possiamo esistere senza un centro politico e sovrano, la nostra patria. Lo Stato di Israele e’ la polizza assicurativa di tutti gli ebrei nel mondo. Antisionismo vuol dire opporsi alla nostra piena esistenza. Chiunque si opponga all’esistenza dello Stato ebraico e’ antisemita”, ha insistito. 


    CONDIVIDI SU: