Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    La fratellanza umana: una riflessione ebraica. Convegno a Roma

    Si è svolta presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma una conferenza sul tema “La Fratellanza umana: una riflessione ebraica per la convivenza comune”, promossa da  Ronald S. Lauder, presidente del Congresso Ebraico Mondiale (WJC). 

    All’incontro, oltre al presidente WJC, sono intervenuti padre Nuno da Silva Goncalves, rettore dell’Università Gregoriana e il cardinale Miguel Angel Ayuso Guixot, presidente del Pontificio Consiglio per il dialogo interreligioso. 

    Il convegno è stata un’occasione di riflessione e di confronto sul valore della fratellanza, della cooperazione e del dialogo tra le fedi, anche alla luce del “Documento sulla fratellanza umana per la pace mondiale e la convivenza comune”, siglato il 4 febbraio scorso ad Abu Dhabi da Papa Francesco e dal Grande Imam di Al-Azhar, Ahmad Al-Tayyeb. 

    La fratellanza umana “è l’essenza della nostra esistenza: il razzismo, l’antisemitismo, l’islamofobia e gli attacchi contro le comunità cristiane sono inaccettabili” – è intervenuto così il presidente Lauder.  -“Ci si dovrebbe difendere a vicenda, cercare di garantire la libertà di culto e lottare per la pace, la giustizia e fraternità umana”. 

    Lauder ha poi aggiunto che “il compito da parte di tutti i leader del mondo deve essere quello di diffondere la tolleranza e la pace e di rifiutare il terrorismo, deplorevole fenomeno non religioso che minaccia la sicurezza di tutti i popoli” . 

    I relatori hanno condiviso lo sforzo comune e continuo per la convivenza, la cooperazione e la cultura del dialogo come codici di condotta. 

    La presidente della Comunità Ebraica di Roma Ruth Dureghello ha inoltre espresso che“questa conferenza rappresenta un momento di condivisione necessario in un momento difficile come questo, in cui la fratellanza sembra essere un valore perduto”.

    J.S.

    CONDIVIDI SU: