Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Primo Consiglio UCEI: ecco cosa accade domenica

    La prima riunione del nuovo Consiglio dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane è convocata per domenica 7 novembre a Roma, rigorosamente in presenza. All’ordine del giorno la designazione del Presidente, del o dei Vice Presidente/i, della Giunta e del Collegio dei Probiviri.

     

    Saranno presenti 52 membri eletti o nominati: 20 rappresentanti della Comunità Ebraica di Roma, 10 della Comunità Ebraica di Milano e 19 di tutte le altre Comunità italiane, la Consulta rabbinica, espressione dell’Assemblea Rabbinica Italiana sarà rappresentata da 3 membri.

     

    A Roma sono stati eletti 8 esponenti della lista “Per Israele”, 5 della lista “Binah”, 4 della lista “Dor vaDor” 3 della lista “Menorah”. A Milano sono stati eletti 5 rappresentanti della lista “Italia Ebraica” e 5 rappresentanti della lista “Tradizione e Futuro per Israele”.

     

    Le votazioni dell’Assemblea Rabbinica Italiana, che si sono svolte il 17 ottobre scorso, per l’indicazione dei cinque rabbini tra i quali il nuovo consiglio UCEI eleggerà domenica 7 novembre i tre componenti della Consulta, hanno portato all’elezione di rav Alfonso Arbib, rav Giuseppe Momigliano, rav Ariel Di Porto, rav Alfonso Locci e rav Daniel Touiou.

    CONDIVIDI SU: