Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    RAI2: ‘SORGENTE DI VITA’, UNA PUNTATA DEDICATA ALLA LIBERAZIONE

    L’appuntamento con ”Sorgente di vita”, domenica 26 aprile alle 8.30 su Rai2, proporrà in un servizio realizzato nel 2015, in occasione del 70° anniversario della Liberazione, una riflessione della storica Anna Foa, tra ricordi familiari e memoria civile. Figlia di Vittorio, splendida figura di antifascista militante e padre della patria, e di una partigiana combattente, Anna Foa ricostruisce il clima di quei giorni e il senso profondo della Liberazione: per gli ebrei, quasi un passaggio del Mar Rosso e, per tutti gli altri italiani, la fine della dittatura. Il suo 25 aprile, narrato con le parole del padre: ”Lo abbiamo ricordato tutti come il giorno della liberazione, che è giusto, ma era per tutti indistintamente il giorno della pace.” A seguire un ritratto di Rita Rosani, unica partigiana ebrea morta in combattimento, medaglia d’oro della Resistenza. La vita a Trieste, gli studi, le leggi antiebraiche, la guerra e infine la scelta della lotta partigiana: una vicenda ricostruita in un libro dello scrittore Livio Sirovich e nel ricordo di una compagna di scuola. Unica ragazza in un gruppo di uomini, si difende coraggiosamente durante un agguato di fascisti: cade a soli ventiquattro anni, nel settembre del 1944, sul Monte Camun, a nord di Verona. E ancora una pagina di storia poco conosciuta, quella della Brigata Ebraica, composta da soldati ebrei provenienti dalla Palestina, allora sotto mandato inglese: un’unità combattente sotto la bandiera bianco azzurra con la Stella di David, inquadrata nell’VIII armata britannica e sbarcata in Sicilia nell’estate del 1943 con le truppe angloamericane, che partecipò alla liberazione dell’Italia, e che sostenne poi la rinascita delle comunità ebraiche, devastate da anni di guerra e persecuzioni. (AR/Adnkronos)

    CONDIVIDI SU: