Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    TERRORISMO: TUNISINA FERMATA A LATINA ESORTAVA A FARE ATTENTATI E DAVA ISTRUZIONI SU ESPLOSIVI

    Esortava a fare attentati e dava istruzioni su esplosivi J.Z., la 35enne tunisina, ritenuta associata all’Isis, che è stata fermata ieri dalla polizia a Latina per associazione con finalità di Terrorismo anche internazionale, addestramento e istigazione a commettere delitti di terrorismo. Le intercettazioni di natura telematica hanno documentato – anche grazie al supporto del Comparto intelligence nazionale – come la 35enne, attraverso il suo account, rivolgesse inviti a utenti di gruppi attivi nel web riconducibili all’autoproclamato stato islamico a compiere attentati, con dettagliate indicazioni sulle possibili modalità di esecuzione e istruzioni per la fabbricazione di esplosivi. Numerosi video, condivisi in gruppi chiusi di whatsapp, nei quali vengono illustrate tecniche militari di combattimento, stratagemmi per mimetizzare il vestiario e istruzioni dettagliate su come realizzare ordigni, oltre a manuali per la preparazione di esplosivi in casa e documenti in cui viene illustrata la procedura per la preparazione del veleno alla ricina, sono stati trovati nei supporti informatici sequestrati a J.Z.

    CONDIVIDI SU: