Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Coronavirus: Germania estende divieto viaggi extra-Ue a 31 agosto

    Il governo tedesco ha esteso il divieto di viaggio verso Paesi extra-Ue fino al 31 agosto a causa dell’emergenza coronavirus. Dal 15 giugno i tedeschi potranno tornare a viaggiare liberamente nello spazio Ue, cosi’ come in Gran Bretagna, Islanda, Liechtenstein, Norvegia e Svizzera.

    Come ha spiegato il ministro degli Esteri, Heiko Mass, l’estensione del divieto di viaggio verso Paesi extra-Ue si e’ resa necessaria per la mancanza di “criteri condivisi e processi coordinati” con queste nazioni in caso di una nuova ondata di casi di Covid-19. “Non possiamo e non rischieremo che i tedeschi restino bloccati in giro per il mondo questa estate o che quelli che ritornano dalle vacanze portino il virus in patria”, ha sottolineato il capo della diplomazia di Berlino. Il governo di Angela Merkel ha comunque fatto sapere che potra’ rivedere la misura caso per caso sulla base di “sviluppi positivi” nella situazione dell’epidemia. Tra le piu’ colpite dalla decisione c’e’ sicuramente la Turchia, meta prediletta dei tedeschi, al terzo posto dopo Spagna e Italia; anche Thailandia ed Egitto sono destinazioni popolari tra i tedeschi. (AGI)

    CONDIVIDI SU: