Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    CUCINA KOSHER: CHALLÀ AL MIELE

    Rosh Ha Shanà si avvicina, e quale modo migliore per dare il benvenuto al nuovo anno se non con uno dei cibi più famosi nella tradizione ebraica: la Challà, il pane che viene preparato per lo Shabbat.

    In questa occasione la Challà diventa tonda, a simboleggiare il ciclo della vita e nella ricetta viene aggiunto il miele per augurare un anno dolce.

     

    Ingredienti (per due challot) :

    7g di lievito secco

    160ml di acqua tiepida a 37°C

    1 cucchiaio abbondante di miele 

    80ml di olio extra vergine di oliva 

    2 uova

    2 cucchiaini di sale 

    500g di farina di forza 

     

    Per la doratura: 

    1 uovo, o un tuorlo

    1 cucchiaini di miele 

    Semi di sesamo o di papavero

     

    Preparazione:

    Sciogliere il lievito e il miele nell’acqua tiepida.

    Sul piano di lavoro, disporre la farina a fontana e versarci l’acqua con il miele e il lievito.

    Impastare a mano, finché la farina non avrà assorbito il liquido. 

    Aggiungere olio e continuare ad impastare.

    Aprire le uova in ciotole separate (scartare eventualmente quelle che abbiano un punto rosso o scuro).

    Quando l’olio sarà assorbito dalla farina, aggiungere le uova una ad una (aggiungendo il secondo solo quando il primo sarà ben distribuito nell’impasto).

    Solo alla fine aggiungete il sale.

    Con le mani infarinate continuare ad impastare, fino ad ottenere una palla di impasto elastica, liscia e setosa che si staccherà dalle mani, senza lasciare residui.

    Mettere l’impasto a lievitare in una ciotola unta di olio e coperta da un panno umido, in un luogo tiepido, finché non raddoppierà di volume.

    Dividere l’impasto in due parti uguali, poi dividere ognuno in tre parti uguali e intrecciarle.

    Porre le challot su una placca da forno.

    Sbattere l’uovo o il tuorlo con il cucchiaino di miele e spennellare il co posto sulle challot, poi cospargere i semi di sesamo o di papavero.

    Lasciare di nuovo lievitare fino a raddoppiare il volume.

    Cuocete in forno a 180°C per circa 25 minuti.


    CONDIVIDI SU: