Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Il Codex Sassoon, la copia più antica della Torah, venduto all’asta per 38,1 milioni di dollari

    Il Codex Sassoon, la copia più antica e più completa esistente della Torah, è stato venduto da Sotheby’s per 38,1 milioni di dollari, uno dei prezzi più alti per un libro o un documento storico mai venduto all’asta. Lo riportato numerose testate internazionali.

     

    Il volume comprende tutti i libri della Torah, mancanti di circa otto fogli, compresi i primi 10 capitoli della Genesi. Risale, stando agli studi dei ricercatori, alla fine del IX o all’inizio del X secolo. Dal 1989 è stato di proprietà del finanziere e collezionista svizzero Jacqui Safra, ed è stato studiato dagli esperti.

     

    Poco dopo l’asta, Sotheby’s ha annunciato che l’acquirente è l’American Friends of ANU – Museum of the Jewish People di Tel Aviv. L’acquisto è stato possibile grazie a una donazione di Alfred H. Moses, ex ambasciatore in Romania, e della sua famiglia. Il Codex Sassoon sarà donato al Museo ANU, che ha presentato nei mesi scorsi il volume alla stampa e ai visitatori, e farà parte della mostra permanente.

    CONDIVIDI SU: