Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Inaugurata la prima sinagoga negli Emirati Arabi Uniti

    Ad Abu Dhabi è stata inaugurata la prima sinagoga degli Emirati Arabi Uniti (EAU), che, insieme a una chiesa e una moschea, fa parte del nuovo centro interreligioso, la “Casa della Famiglia Abramitica”. Il complesso dei tre luoghi di culto nasce con l’obiettivo di promuovere la convivenza, la conoscenza e il dialogo fra le fedi.

    Durante l’inaugurazione, il Rabbino Capo del Regno Unito, Efraim Mirvis, ha apposto la mezuzah all’ingresso della sinagoga, intitolata al grande rabbino e pensatore Mosè Maimonide.

    “I visitatori – ha affermato in un comunicato Muhammad Khalifa Mubarak, presidente del centro interreligioso – sono invitati a partecipare ai servizi interreligiosi, alle visite guidate e alle celebrazioni, occasioni per esplorare la fede”. Lo riferisce il Times of Israel.

    La piccola comunità ebraica locale ha celebrato lo Shabbat, guidata dal Rabbino Capo negli Emirati, Yehuda Sarna. Mohammed bin Zayed Al Nahyan, presidente degli EAU, ha, inoltre, donato un rotolo della Torah. 

    “C’è qualcosa di molto speciale nel costruire una sinagoga in un Paese musulmano” ha affermato in un comunicato l’Associazione delle Comunità ebraiche del Golfo, che ha elogiato gli Emirati per aver aperto il luogo di culto ebraico nella regione. Finora l’unica sinagoga presente in un Paese arabo del Golfo si trovava in Bahrain. 

    L’iniziativa si inserisce fra quelle promosse in seguito alla firma degli Accordi di Abramo, che ha visto la normalizzazione delle relazioni diplomatiche tra Israele e altri Paesi come gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrain.

    CONDIVIDI SU: