Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    IRAN, CORONAVIRUS: ROHANI, ‘SI’ A PROTESTE CONTRO ISRAELE MA IN MACCHINA’

    Scendere in piazza per protestare contro Israele sarà consentito in Iran, ai tempi del coronavirus, ma solo con l’uso della macchina. Lo ha dichiarato il presidente iraniano Hassan Rohani, affermando che si tratta di una misura utile a contenere la diffusione del Covid-19. Da tradizione, in Iran il giorno di al-Quds, ultimo venerdì di Ramadan, sono tantissime le persone che scendono in piazza per urlare ‘Morte a Israele’. Con un discorso alla televisione di Stato, Rohani ha spiegato che quest’anno saranno permessi solo i convogli in auto e che le strade percorribili saranno individuate dai Guardiani della Rivoluzione. La misura riguarda l’intero territorio nazionale, comprese le comunità più piccole attualmente libere dai contagi. 

    CONDIVIDI SU: