Skip to main content

Ultimo numero Marzo-Aprile 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Le atlete israeliane brillano agli Europei di ginnastica ritmica a Tel Aviv

    La stella emergente israeliana Daria Atamanov ha ottenuto il titolo di campionessa europea nell’All Around individuale con un punteggio totale di 136.900 agli Europei di ginnastica ritmica, svolti a Tel Aviv. Le bulgare Boryana Kaleyn e Stiliana Nikolova hanno portato a casa rispettivamente la medaglia d’argento e il bronzo.

    La squadra israeliana si è poi aggiudicata l’oro nel concorso generale riservato ai gruppi con 69.950 punti, battendo di poco l’Italia, che ha chiuso con 69.650. L’Azerbaigian è arrivato terzo con 65.400.

    La vittoria della sedicenne Atamanov giunge poco meno di un anno dopo la conquista dell’oro olimpico di Linoy Ashram a Tokyo 2020.

    Nelle Finali di specialità il team israeliano ha, inoltre, conquistato cinque medaglie: tre argenti per Atamanov al nastro, cerchio e clavette. Bronzo per la ginnasta Adi Katz al nastro e argento per la squadra nazionale israeliana al cerchio.

    Più di 250 atleti provenienti da 39 nazioni hanno partecipato agli Europei, gareggiando nelle categorie junior e senior, individuali e di gruppo. La competizione è necessaria per la qualificazione ai Campionati mondiali, che, quest’anno, si terranno a Sofia, in Bulgaria.

    CONDIVIDI SU: