Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Nuova minaccia di Hamas. Da Gaza droni esplosivi contro Israele

    Dopo gli aquiloni e i palloni incendiari, da Gaza potrebbero arrivare droni in grado di sganciare ordigni in punti prestabiliti, o di schiantarsi sopra obiettivi in Israele. Secondo il quotidiano israeliano Yediot Ahronot, è la nuova minaccia che Hamas starebbe preparando contro Israele. Il giornale ha appreso che l’organizzazione palestinese ha fatto due primi tentativi a maggio, sganciando piccoli ordigni in un kibbutz vicino alla frontiera con Gaza, senza fare danni. In Israele si teme che in futuro droni provenienti da Gaza possano attaccare direttamente le batterie di difesa Iron Dome, dove sono custoditi i razzi che intercettano quelli sparati da Gaza. Per Yediot Ahronot, diverse strutture in quelle batterie sono state rafforzate con muri di cemento. Altro timore è che droni esplosivi possano colpire la gente in spiaggia ad esempio a Zikim, pochi chilometri a nord di Gaza, o in altri posti affollati, come uno stadio durante una partita di calcio.

    CONDIVIDI SU: