Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    OSPEDALE ISRAELITICO: CUPELLARO NUOVO DIRETTORE GENERALE

    Il
    Consiglio di Amministrazione dell’Ospedale Israelitico ha nominato Roberto
    Cupellaro nuovo direttore generale del nosocomio ebraico, che prende le consegne
    dal dott. Giovanni Naccarato dopo aver gestito un lungo periodo di risanamento
    dell’ente.

    “A seguito
    di un attento processo di valutazione e selezione delle migliori
    professionalità manageriali in campo sanitario – dichiara il Presidente del
    CdA, Antonio Spizzichino – comunichiamo di aver individuato nella figura di
    Roberto Cupellaro la persona in grado di proseguire e implementare la strategia
    sanitaria dell’Ospedale Israelitico. Ringraziamo il dott. Naccarato per i sei
    anni di lavoro in cui l’ospedale ha maturato una profonda ristrutturazione e
    affrontato il complesso periodo di gestione dell’emergenza Covid. Desideriamo
    rivolgere a nome del CdA i migliori auguri all’ing. Cupellaro, certi del
    prezioso contributo che apporterà alla struttura”.

    Nato a
    Latina 58 anni fa, Cupellaro è ingegnere elettronico. Laureato all’università
    “La Sapienza” di Roma, ha poi conseguito un Master in Business Administration
    alla SDA Bocconi di Milano. Ha ricoperto numerosi incarichi manageriali in
    Italia e all’estero, con una comprovata esperienza nel settore sanitario. Già
    direttore generale di società, aziende specializzate nella fornitura di
    componenti per il settore dell’automotive e di multiutility per la gestione del
    servizio idrico e del servizio rifiuti.

    “È per me
    oggi un grande onore e onere assumere l’incarico conferitomi dal Consiglio di
    Amministrazione – afferma Cupellaro – desidero ringraziare per la fiducia
    accordata e sono pronto a mettere a disposizione tutte le mie competenze ed
    esperienze maturate al servizio dell’Ospedale Israelitico, un’istituzione
    storica ed eccellenza riconosciuta nel panorama sanitario. Consapevole delle
    sfide che ci attendono, sono fortemente convinto che, in sinergia con il lavoro
    di ogni singolo dipendente dell’Israelitico, saremo in grado di confermare la
    nostra assistenza sanitaria di alto livello e raggiungere gli obiettivi che ci
    siamo prefissi. A tal proposito, in questi giorni incontrerò i lavoratori,
    medici e operatori dell’ente, da sempre in prima linea per garantire alla
    popolazione tutta servizi sanitari altamente qualificati e che distinguono
    l’offerta del nostro gruppo ospedaliero”.

    CONDIVIDI SU: