Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    QATAR, ISRAELE E STATI GOLFO FIRMERANNO PATTO DI NON AGGRESSIONE

    Israele e gli Stati del Golfo sono prossimi alla firma di un patto di non aggressione che comprenderà anche il Marocco. Lo ha dichiarato l’ex primo ministro del Qatar, Sheikh Hamad Bin Jassim, su Twitter, affermando che ”lo scorso 14 dicembre ho postato un tweet nel quale parlavo dell’accordo del secolo e del fatto che sarebbe stato annunciato all’inizio di quest’anno. Ora seguirà un accordo di non aggressione tra Israele e i Paesi del Consiglio di cooperazione del Golfo, oltre a Egitto, Giordania e possibilmente il Marocco”. L’ex premier ha quindi affermato che la decisione presa la scorsa settimana dalla Lega Araba contro l’accordo elaborato dal presidente degli Stati Uniti Donald Trump non è nell’interesse della regione. ”Sebbene ci siano Paesi arabi che avevano promesso agli americani di adottare una posizione favorevole all’accordo, non lo hanno fatto giustificandosi con il danno di immagine mediatica” che ne sarebbe derivato, ha proseguito. Jassim ha quindi detto che ”gli arabi portano avanti una politica basata su tattiche a breve termine, mentre gli israeliani adottano una strategia a lungo termine”. (Brt/AKI) 

    CONDIVIDI SU: