Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    RAI2: ‘SORGENTE DI VITA’, OMAGGIO A LEONARD BERNSTEIN

    Roma, 4 ago. – (AdnKronos) – Al centro della puntata di ”Sorgente di vita” in onda domenica alle 00.35 su Rai2, il profilo del grande compositore e pianista Leonard Bernstein. A lui, l’Accademia di Santa Cecilia ha dedicato nella scorsa stagione un ciclo di concerti, diretti dal Maestro Antonio Pappano, direttore musicale della prestigiosa istituzione. Pianista, compositore, autore di musica colta e di grandi successi come West Side Story, esponente dell’ebraismo liberal newyorkese, Bernstein è stato anche un filantropo, un sostenitore delle battaglie per i diritti civili, impegnato per la promozione della musica e della cultura tra i giovani. Tra i brani proposti in concerto all’Auditorium Parco della Musica a Roma, la sinfonia Kaddish, opera complessa e di grande potenza. Palermo, città di contrasti e di incontri, di storia e di cultura, vede oggi una rinascita di interesse verso l’ebraismo. Un itinerario alla scoperta di antichi luoghi ebraici, testimonianze nascoste di una storia finita anche qui, come nel resto del Meridione, dopo l’editto di espulsione dei re spagnoli. Nelle strade della Giudecca, tra palazzi patrizi e chiese sorte al posto delle sinagoghe, un segnale di rinascita con un oratorio cattolico messo ora a disposizione di un gruppo di ebrei palermitani. Un omaggio all’economista, Franco Modigliani, nel centenario della nascita. Classe 1918, premio Nobel nel 1985, nell’intervista del 1999, tratta dall’archivio di Sorgente di Vita, Modigliani parla della sua vita, in occasione dell’uscita dell’ autobiografia ”L’avventura”, dall’emigrazione in seguito alle leggi antiebraiche al riconoscimento internazionale. (AR/AdnKronos) 

    CONDIVIDI SU: