Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Saluto romano a funerale. Comunità ebraiche italiane: in 80 anni cosa imparato?

    “I
    saluti romani al funerale del docente universitario di Sassari deve spingerci a
    riflettere e a chiederci che cosa abbiamo imparato in questi 80 anni?”. Lo
    ha detto Noemi Di Segni, presidente dell’Ucei, l’Unione delle comunità ebraiche
    italiane, riferendosi alle polemiche suscitate da un video divenuto virale che
    mostra un gruppo di persone rendere omaggio al feretro con il saluto romano
    ripetuto tre volte sul sagrato della chiesa. “Ciò che è accaduto è
    scioccante – ha aggiunto Di Segni, parlando a Pisa dove oggi partecipa alle
    iniziative per gli 80 anni dalla firma, avvenuta il 5 settembre 1938, delle
    leggi razziali nella tenuta di San Rossore – e dimostra che dobbiamo finalmente
    riempire il vuoto delle responsabilità e spiegare a  tutti e soprattutto ai più giovani i
    risultati di provvedimenti infami come la persecuzione degli ebrei e il
    fascismo”. 

    CONDIVIDI SU: