Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Usa: minacce a centro ebraico, arrestato un uomo in Ohio

    La polizia dello stato dell’Ohio, negli Stati Uniti, ha arrestato un uomo che secondo le autorità minacciava di effettuare una sparatoria in un centro della comunità ebraica. James Reardon, 20 anni, ha postato online un video di un uomo che spara con una pistola, con una didascalia che identifica il centro a Youngstown, a nord di Pittsburgh.

    Una perquisizione della sua abitazione ha portato alla luce la presenza di diverse armi e una maschera antigas, ha riferito la polizia. Una sparatoria in una sinagoga, alcune settimane fa a Pittsburgh, ha provocato la morte di undici persone. James Reardon è stato arrestato sabato a New Middletown, vicino Youngstown, e incriminato per minacce e molestie. Si presenterà in tribunale oggi.

    Gli inquirenti hanno spiegato che l’allarme è stato lanciato quando è apparso un post su Instagram che mostrava un uomo che sparava con la didascalia: “La polizia ha identificato l’uomo sparatutto della comunità ebraica di Youngstown come nazionalista bianco Seamus O’Reardon”. 

    CONDIVIDI SU: