Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Al via il “Tevere Day”: tanti appuntamenti culturali della Roma Ebraica

    Domenica 17 si svolgerà la terza edizione del Tevere Day: un’iniziativa
    culturale per scoprire la relazione tra il fiume di Roma e la storia che lo
    lega alla città. Tante iniziative organizzate dalla Comunità Ebraica di Roma
    per permettere ai romani di approfondire, e conoscere il ruolo e la storia
    degli ebrei nella città.

    Proprio nelle zone più prossime alle sponde del Tevere, dove sorge l’Isola
    Tiberina, hanno avuto luoghi alcuni degli eventi più importanti della storia
    della Comunità Ebraica romana. Non è un caso che i primi ebrei arrivati a Roma si stanziarono proprio a Trastevere. Successivamente gli anni duri del ghetto
    di Roma hanno visto gli ebrei obbligati a fare della loro casa la zona di
    Sant’Angelo, forzati a vivere in un piccolo quartiere prigione cui cancelli
    davano proprio sull’acqua, e dunque sul Tevere. Oggi stesso, la zona continua
    ad essere la casa della Comunità Ebraica. Un polo in cui si concentra la vita
    comunitaria presente e futura.

    Questa giornata rappresenta un’occasione unica
    per conoscere le vicende, talvolta anche difficili, di questa comunità
    condividendo però l’immenso e interessante patrimonio storico- artistico,
    contenuto all’interno degli edifici del Tempio Maggiore.

    Tra le iniziative della giornata: Visite guidate all’Archivio Storico
    “Giancarlo Spizzichino”, in cui sarà possibile ammirare foto e documenti
    esclusivi. Visite guidate nella zona dell’ex ghetto, nel quale si potrà
    comprendere, a livello urbano dove sorgeva il ghetto e la sua relazione con il
    fiume. Ed infine visite guidate presso Il Museo Ebraico di Roma, per poter
    osservare manufatti ebraici rinvenuti proprio nel Tevere.

    Un’agenda fitta di appuntamenti per conoscere e approfondire come
    proprio tra le fronde del fiume romano si è sviluppata una parte importante
    della storia di questa comunità, stanziata a Roma dal tempo degli imperatori.

     

    CONDIVIDI SU: