Skip to main content

Ultimo numero Maggio-Giugno 2024

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    COMUNITA’ EBRAICA DI ROMA ACCOGLIERA’ DOMANI 800 GIOVANI DA RUSSIA

    Nella mattinata di domani, il Rabbino Capo, Riccardo Di
    Segni e la presidente della Comunità Ebraica di Roma, Ruth Dureghello
    accoglieranno una delegazione di 800 giovani provenienti da oltre 50 città
    della Russia, guidata dal Rabbino Capo di Russia Berel Lazar. Il viaggio
    avviene nell’ambito del progetto ‘Yachad’ della Federazione delle Comunità
    Ebraiche Russe, e ogni anno si svolge in una diversa capitale europea per
    terminare ad Auschwitz. Quest’anno, la scelta di Roma, luogo significante per i
    profughi russi dopo la caduta dell’Urss, combacia con la ricorrenza dei 100
    anni dalla nascita di Primo Levi. Per questa ragione domani, alla presenza del
    sopravvissuto Sami Modiano, si svolgerà una cerimonia in ricordo delle vittime
    della Shoah, in cui interverrà il Presidente del Consiglio dei Ministri
    Giuseppe Conte. L’evento si svolgerà presso il Tempio Maggiore di Roma alle ore
    10.30. (Rol/AdnKronos)

    CONDIVIDI SU: