Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    La marmellata di arance fatta in casa

    Sempre di più il mondo del food ed in special modo quello della pasticceria stanno proponendo ai consumatori nuovi abbinamenti di sapori e originali tipi di presentazione. È iniziato il trend delle ricette scomposte. Cannoli che sembrano usciti dagli zainetti dei bambini dell’asilo vengono presentati in piatti di design accompagnati da creme e frutta secca, per non parlare dei tiramisù, da rimontare come se fossero mobili dell’Ikea. In contrasto a questo tipo di innovazioni, ci sono quelli che invece non si stancano di aggiungere ingredienti a ricette perfette e buonissime come crostate o bomboloni, costetti ad essere ricoperti da tanti di quei sapori, da perdere completamente la loro essenza.

    Tralascerò per decenza tutte le ricette che vengono proposte per recuperare pandori avanzati, dando per scontato che a nessuno ne sia mai rimasto uno in casa per tanto tempo, da non essere più perfetto da spugnare nel latte e caffè.

    Alla ricerca di nuove ricette da proporvi, scorrendo foto e video di dubbia provenienza, mi sono ritrovata a pensare a quando i pasti si concludevano con il formaggio e pane, a quando, alla fine di un ricco pranzo condiviso in famiglia, si portava a tavola il tagliere con i formaggi più buoni che si tagliavano e offrivano a tutti, sempre accompagnati da una buona marmellata o dal miele.

    Era un momento di pura semplicità e condivisione e di dimostrazione di amore ed affetto da parte di chi, munito di coltello, si occupava di servire tutti.

    Era un momento lento, rilassato, perché bisognava aspettare il proprio turno, come quando si mette sul fuoco una macchinetta del caffè e si aspetta di sentirne l’odore.

    Ho pensato quindi di condividere con voi la mia ricetta di marmellata di arance, da accompagnare ad un buon formaggio e della buona compagnia

    Marmellata di arance

     

    Ingredienti:

    2 kg arance

    2 litri di acqua

    1,4 kg di zucchero

    2 mele

    Un pizzico di cannella se vi piace

    4 fettine di zenzero

     

    Preparazione:

    Scegliete arance dalla buccia sottile. Per prima cosa tagliatele a pezzi ed eliminate i semi. Mettetele in una pentola e ricopritele d’acqua, fate bollire, spegnete il fuoco e lasciatele in ammollo per 15 minuti. Scolatele e rimettetele in una pentola con i 2 litri di acqua, le mele a fettine, lo zenzero, lo zucchero e la cannella. Portate a bollore e cucinate su fiamma bassa per 15 minuti. A questo punto frullate il tutto con un frullatore ad immersione e rimettete sul fuoco per altri 15 minuti circa.

    Aspettate poi che si raffreddi e conservate in barattoli di vetro.

    CONDIVIDI SU: