Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Una grande Mizvah (precetto) è essere felici sempre

    Questo precetto è difficile da onorare, sopratutto in tempi difficili come quelli che stiamo vivendo. Ore che passano tra la gioia delle liberazioni ed il dolore di chi è rimasto indietro.

    Nonostante tutto siamo arrivati a Channuka, la festa della luce che vince sul buio, la festa del miracolo dei pochi contro i molti. E con il cuore rotto e dolorante torneremo a cantare e mangiare cibi fritti, sperando che ancora una volta si possa contare su di un miracolo, con il ritorno dei nostri fratelli barbaramente sequestrati.

    Nonostante possa sembrare poco originale, vi propongo oggi una ricetta di sufganyot che ho trovato da poco, sperimentato per voi e accertato fosse perfetta e gustosissima.

     

    Sufganiot 2023

     

    Ingredienti

    500 gr farina

    25 gr lievito secco

    100 gr zucchero

    240 gr di latte

    Un uovo

    50 gr di burro

    5 gr di sale

     

    Preparazione

    In una ciotola mischiate latte, lievito. Zucchero, uovo e farina e mischia fino ad ottenere un impasto. A questo punto iniziate ad aggiungere il burro es il sale ed impastate bene.  Coprite l’impasto e lasciatelo lievitare fino al raddoppio.

    A questo punto ricavate delle palline che che lascerete a lievitare su quadratini di carta da forno per circa un’ora. In una pentola dai bordi alti mettete olio per friggere e portatelo a 160/165 gradi. Friggetene poche alla volta. Ripassate nello zucchero e riempite con quello che più vi piace.

    CONDIVIDI SU: