Skip to main content

Scarico l’ultimo numero

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    INNOVAZIONE

    Luglio, record di investimenti per le Startup israeliane

    Di Liliana Picciotto

    Le startup israeliane hanno raccolto $ 14,3 miliardi nei primi sette mesi del 2021, quasi il 50% in più rispetto al record di $10 miliardi raccolto in tutto il 2020. Luglio ha visto un numero record di investimenti nelle startup israeliane, che si attesta a $2.4 miliardi di dollari, secondo quanto rilevato dai comunicati stampa delle società coinvolte, e da…

    INNOVAZIONE

    Test COVID19 in volo. ElAl studia come fare

    Di Liliana Picciotto

    La linea aerea israeliana ElAl testa oggi, con un pilot specifico, la possibilità di effettuare test COVID19 prima dell’imbarco, o in volo. Uno degli aspetti critici nella diffusione del COVID19, secondo quanto appreso dall’inizio della pandemia, é il fatto di essere presenti in luoghi affollati e spesso con spazi molto limitati come gli aeroporti, agevolando cosi la possibile diffusione del virus.  ElAl,…

    INNOVAZIONE

    Test COVID19 in volo. ElAl studia come fare

    Di Liliana Picciotto

    La linea aerea israeliana ElAl testa oggi, con un pilot specifico, la possibilità di effettuare test COVID19 prima dell’imbarco, o in volo. Uno degli aspetti critici nella diffusione del COVID19, secondo quanto appreso dall’inizio della pandemia, é il fatto di essere presenti in luoghi affollati e spesso con spazi molto limitati come gli aeroporti, agevolando cosi la possibile diffusione del virus.  ElAl,…

    INNOVAZIONE

    Voiceitt: l’app che aiuta i disabili a parlare con Siri ed Alexa

    Di Liliana Picciotto

    Voiceitt é l’app sviluppata dagli alunni del Technion di Haifa che aiuta coloro che hanno difficoltà nel parlare, ad interagire con software vocali come Siri o Alexa, consentendo cosi all’Intellgenza Artificiale di riconoscere anche le parole di chi ha difficoltà a parlare. La tecnologia crea un modello vocale completo in modo che possa comprendere una gamma molto più ampia di…

    INNOVAZIONE

    Irrigare con l’Intelligenza Artificiale. La nuova tecnologia della startup SupPlant

    Di Liliana Picciotto

    SupPlant, la startup israeliana che utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per gestire l'irrigazione nei campi, ha raccolto sino ad oggi 19 milioni di dollari. La startup che sviluppa un sistema di irrigazione senza sensori, ha ottenuto un finanziamento di 10 milioni di dollari. La tecnologia sviluppata misura lo stress della pianta, monitora il contenuto di acqua necessario e i modelli di crescita…

    INNOVAZIONE

    Irrigare con l’Intelligenza Artificiale. La nuova tecnologia della startup SupPlant

    Di Liliana Picciotto

    SupPlant, la startup israeliana che utilizza algoritmi di intelligenza artificiale per gestire l'irrigazione nei campi, ha raccolto sino ad oggi 19 milioni di dollari. La startup che sviluppa un sistema di irrigazione senza sensori, ha ottenuto un finanziamento di 10 milioni di dollari. La tecnologia sviluppata misura lo stress della pianta, monitora il contenuto di acqua necessario e i modelli di crescita…

    INNOVAZIONE

    L’intelligenza artificiale per eliminare il traffico

    Di Susanna Sciaky

    NoTraffic, la startup israeliana che vuole rendere i semafori autonomi con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, ha da poco concluso il suo round A d'investimento di 17.5 milioni di dollari.  La società ha sviluppato la prima piattaforma di segnaletica stradale che collega gli utenti della strada alla rete dei semafori cittadini.  La piattaforma gestisce autonomamente il traffico attraverso telecamere e sensori che vengono installati…

    INNOVAZIONE

    NSO Group sullo spyware Pagasus: “Non risponderemo ulteriormente a false accuse”

    Di Liliana Picciotto

    Gira da qualche giorno sui media internazionali quello che può essere definito lo “scandalo Pegasus”, ovvero lo spyware sviluppato dalla nota società di cyberintelligence israeliana NSO Group che é stato utilizzato da diversi governi per spiare giornalisti ed attivisti di diversi governi in giro per il mondo. Pegasus é uno spyware (letteralmente un software spia n.d.r.) che può essere installato all’insaputa…