Skip to main content

SPECIALE PESACH 5784

Scarica il Lunario 5784

Contatti

Lungotevere Raffaello Sanzio 14

00153 Roma

Tel. 0687450205

redazione@shalom.it

Le condizioni per l’utilizzo di testi, foto e illustrazioni coperti da copyright sono concordate con i detentori prima della pubblicazione. Qualora non fosse stato possibile, Shalom si dichiara disposta a riconoscerne il giusto compenso.
Abbonati

    Il creatore di Fauda Lior Raz mette all’asta alcuni ruoli secondari nella serie

    Lior Raz, co-creatore e protagonista della serie
    televisiva israeliana Fauda, ha messo all’asta ruoli secondari nella serie
    durante un evento di beneficenza per le vittime degli attacchi terroristici di
    Hamas del 7 ottobre.

    Come ha riferito il sito di informazione israeliano
    Mako, tre donatori si sono aggiudicati l’offerta per un totale complessivo di
    900mila dollari e avranno ruoli nella nuova stagione di Fauda, annunciata a
    settembre. In un video che ha poi caricato sul suo account Instagram, Raz ha
    detto che quei donatori sarebbero stati “uccisi” durante la serie dal
    personaggio da lui interpretato, Doron Cavilio. Un filantropo americano inoltre
    ha offerto più di 400mila dollari per sovrintendere alla quinta stagione di
    Fauda.

    Nella stessa serata sono stati raccolti oltre 10
    milioni di dollari. Numerose star israeliane hanno partecipato all’evento e
    hanno contribuito a convincere i presenti a donare. Tra i presenti c’erano il
    cantante Omer Adam, il mentalista Lior Suchard, gli attori Haim Etgar e Yadin Gelman,
    la presentatrice televisiva Rotem Sela e l’ambasciatore di Israele presso le
    Nazioni Unite Gilad Erdan. All’evento ha partecipato anche il sindaco di New
    York Eric Adams. Durante la cena Adam e Suchard si sono esibiti, mentre i
    familiari delle vittime hanno raccontato le storie dei propri cari uccisi
    barbaramente da Hamas.

    CONDIVIDI SU: